Sta all’intelligenza dell’uomo il saper trasformare una donna in un’animale da sesso, piuttosto che renderla più virginea di una monaca di clausura.