Abbiamo avuto l’opportunità di leggere in anteprima un libro, che anticipiamo definire geniale, ironico e unico nel suo genere, di cui abbiamo deciso di rilasciare una nostra personalissima recensione.

Di opere che parlino liberamente di sesso e in particolare dello scambismo in Italia non ce ne sono molte e sono spesso dei riferimenti a uno spaccato della vita dei protagonisti in cui si racconta, con minuzioso dettaglio, le effusioni e le situazioni piccantemente proibite vissute in quel preciso e dato momento.

Una vita da scambista è un libro totalmente diverso che non vuole insegnarvi a fare l’amore o spiegarvi quanto è bello farlo in un certo mondo, quanto piuttosto narra il perchè si è scelti di viverle e di come ci si è arrivati.

La felicità si costruisce sui propri ricordi, su quelle sensazioni che riaffiorano nella mente di ha saputo vivere le proprie emozioni senza aver avuto paura di tirarsi indietro e che sono capaci di farti mordere un labbro che sappia farti risalire quel brivido lungo la schiena.Barbara è una ragazza come tante, che decide, con la sua innata ironia, di non farsi trascinare via dalla mediocrità, lottando per rimanere a galla fino a riuscire ad avere il controllo della propria vita. Insieme al proprio uomo, decidono di esplorare il sesso in tutte le sue sfaccettature, convinti che il buon sesso sia il cemento che unisce la coppia, anche – se condiviso, ovvio – quando la platea si allarga a più uomini, anche insieme. Questo è un romanzo dove troverete molto sesso, quindi se siete inibiti, passate ad altro, se già praticate il sesso libero, qui troverete piacevoli conferme. Se siete i più, cioè quelle/i che sognano di fare il grande passo verso il piacere, leggete e imparate come godere appieno del dono del sesso.

Il libro racconta di Barbara, un’adolescente come tante, che fa le sue esperienze come tante, ma che per natura decide di non accettare passivamente gli errori e le situazioni che la vita gli ha messo contro.

Non si prende mai troppo sul serio e, non infrequentemente, in diversi punti del racconto sarà capace di strapparvi delle risate (La battuta sul quarto figlio al privè è degna dell’Oscar), ma anche di raccontarvi con una normalità quasi disarmante scene di sesso anche piuttosto intense, senza mai, come dice più volte, perdere di vita l’idea che il sesso è si, tra le cose più importanti, un elemento necessario, ma che va anche preso non troppo seriamente, senza viverlo con ansia e tensione. Senza paure.

IlLatoOscuro

Le prime esperienze con gli uomini, la sua prima volta a 3, il suo abbandonarsi insieme all’uomo che poi diventerà marito e padre dei suoi due figli, la cerchia di amici con cui condividere il sesso in una forma assolutamente naturale e felice.

Una storia che appassiona, entra nella testa della protagonista e che ci fa riflettere su quante volte abbiamo avuto paura di sbagliare portandoci a rinunciare a fare ciò che desideravamo davvero.

Siamo sicuri del grande successo che avrà questa opera e ve ne consigliamo vivamente la lettura, anche in considerazione del costo irrisorio della versione ebook.

Edito da ErosCultura.com

RECENSIONE PENSIERO EROTICO

Quando si ama non esistono barriere. Una strepitosa lei di coppia racconta il suo percorso, le sue scelte, i suoi sbagli, per arrivare a vivere quella perfezione romantico-sessuale che tutti noi aneliamo. Un’opera scritta con il cuore e con la testa che ci ha lasciati letteralmente estasiati.

PensieroErotico.it è da anni un sito totalmente gratuito dove leggere e volare con la fantasia.

Iscriviti alla nostra Newsletter e puoi cancellarti come e quando vuoi.