La maggior parte delle foto e dei video di sesso amatoriale che riceviamo hanno solitamente come retroscena momenti emozionanti in cui dopo un iniziale imbarazzo ci si lascia andare senza aver paura di osare. Alcune di queste foto sono di coppie regolari, altre di coppie formate per l’occasione per divertirsi.

Oggi vi presentiamo la storia di Marco e Sabrina, coppia che dopo aver provato queste esperienza, non riesce piu’ a farne a meno, rammaricandosi di non aver iniziato prima.

Vi ricordiamo di visitare il sito Il Lato Oscuro del Sesso se amate il genere 😉

Io e Marco siamo scambisti da molto tempo ormai, ma abbiamo avuto solo rapporti a 3 FFM (due donne, un uomo). Per qualche ragione, ha sempre avuto paura di invitare un altro uomo per farci sesso, anche forse per la paura di poter perdere il controllo della situazione.

Dopo un pò di tempo ho deciso di sperimentare un trio MMF e dopo averne parlato con Marc ma avevo paura si potesse ingelosire sia se avessimo scelto un conoscente, sia se ne avessi scelto uno tramite internet, ma alla fine la decisione più giusta fu quella di andare in un club privè per scambisti e decidere sul momento con chi e se farlo e in che modo.

Entrati titubanti e timidissimi, l’occhio mi cadde subito su un certo Federico. Giovane, fisico atletico, bel tipo. Incrocio lo sguardo con Marc e lui annuisce. Non sto a dirvi che nemmeno 20 minuti dopo che eravamo entrati e 10 minuti di conversazione con lui eravamo già su un letto nel retro in cui mi si scopava senza sosta con veemenza senza fermarsi mai.

Senza rendermene conto erano passate quasi 4 ore di sesso continuo e a malapena riuscivo a realizzare cosa fosse successo e cosa avessero fatto. Entrambi felici tornammo a casa e rifacemmo di nuovo l’amore. Una vittoria per tutti 😉

Il fine settimana successivo siamo andati in un club dove nessuno ci conosceva e abbiamo passato tutta la notte a incontrare persone e cercare di trovare un toro adatto al lavoro. Ma ogni volta che mi piaceva qualcuno, sentivo Marco indietreggiare e non eccitarsi nemmeno per un secondo. Ho avuto paura che ci avesse ripensato quando mi disse di tornare nella stanza d’albergo che avevamo preso vicino alla struttura.

Quando siamo arrivati in stanza, sono andata sul balcone per una sigaretta e mi ha detto che sarebbe uscito per un po ‘perché voleva prendere del ghiaccio. Gli ci è voluto un po’ ma immagino di non averlo mai notato. Ero a letto a leggere quando è tornato. Teneva in mano una benda, me la mise senza dire una parola e poi mi disse di spogliarmi nuda e di restare a letto. Fu allora che sentii riaprire la porta e qualcun altro entrò nella stanza!

pioggiadorata
IlLatoOscuro

Marco mi ha fatto succhiare il cazzo mentre l’altra persona allargava le gambe e ha iniziato a leccarmi il culo e la figa. È stata una bella sensazione sentire il suo cazzo in profondità nella mia bocca mentre l’altra persona mi stava mangiando. Stavo diventando sempre più bagnata e arrapata, ma un pensiero mi stava ancora crescendo nella testa – è un uomo o una donna? Mio marito farà finalmente avverare il mio sogno?

Pochi minuti dopo, Marc allungò la mano sulla schiena e allargò ulteriormente le gambe. Un secondo dopo ho sentito un grosso cazzo grasso scivolare nella mia figa bagnata! Merda, ero finalmente di nuovo in un trio MMF !!!

Quindi, eccomi qui, a farmi collaborare dal mio adorabile marito e dal misterioso sconosciuto. Indosso ancora la benda e non riesco nemmeno a vederlo. Ma non mi interessa. Marco è impegnato a scoparmi la bocca e quasi mi soffoca mentre l’altro ragazzo mi sta sbattendo metodicamente il cazzo dentro la figa. Sborra in bocca una volta e schizza un po ‘ma lui non si ferma. Dopo un po ‘, di nuovo cum e inizio ad abbandonarmi sempre di piu’. Poi sento Marco iniziare a mettermi del lubrificante sul culo e dire all’altro “Spaccaglielo che domani non deve riuscire nemmeno a camminare”.

Scopata a turno nel culo, in cui si davano il cambio per non darmi trega, finalmente l’uomo misterioso si toglie il preservativo e me lo mette in bocca, mente Marco alterna mano e cazzo nel mio culo oramai totalmente aperto.

Presto vengo di nuovo (per la terza volta !!) e sento il cazzo di mio marito che inizia a pulsare profondamente dentro di me – orgasmi di nuovo. Voglio dire all’altro uomo che sono molto stanca, ma prima mi gira sulla schiena, apre le gambe e inizia a scopare la mia figa più forte che mai. Presto si ritira e sento il carico di sborra più grande che abbia mai provato in tutto il mio corpo. Mi colpisce persino il viso !!

Poi, Marco mi tolse la benda e quando mi guardai attorno, quasi saltai giù dal letto perché oltre al signore di cui non sapevo nulla, vidi una donna seduta su una sedia nell’angolo e con in mano una macchina fotografica! Poi li riconosco: sono una coppia del club in cui siamo andati!

Mio marito ha pianificato tutto: ha parlato con loro della mia fantasia mentre ero in bagno, poi ha fatto finta di non volerlo fare e poi li ha incontrati nella hall dell’hotel (quando “è andato a prendere il ghiaccio”).

Non posso mai ringraziare abbastanza questa donna – ha condiviso suo marito con me e ha realizzato un mio sogno diventato realtà. Non abbiamo mai avuto i loro nomi e non conoscevano i nostri. Probabilmente non li incontreremo mai più. Ma ricorderò questa notte per il resto della mia vita!

PensieroErotico.it è da anni un sito totalmente gratuito dove leggere e volare con la fantasia.

Iscriviti alla nostra Newsletter e puoi cancellarti come e quando vuoi.