Pensieri 

Siediti e aspettami…

Entrati a casa mi disse: “Aspettami un attimo che vado a mettermi più comoda… tu intanto siediti….”. Mai avrei potuto immaginare di vederla arrivare cosi’, decisa e vogliosa… una leonessa che si era scelta la preda, famelica e impacabile…  Ero io a essere nella sua trappola….

Articoli Correlati

Related posts

Leave a Comment